Donare è Vita
 La Fenice

Associazione Nazionale Trapiantati di Fegato Verona ONLUS 

Natale 2015

Il Nostro tradizionale NATALE

ore 10:30, Una giornata mite e soleggiata seppure invernale ci dava il benvenuto nella piazzetta affollata (fuori dal normale) della Chiesa del Frassino.

natale2015-8l’evento che ha richiamato tanti credenti è quello dell’apertura di molteplici (tutte) Porte Sante in questo Giubileonatale2015-7 voluto da Papa Francesco.

Questa occasione ci ha resi ancor più sereni e uniti, nonostante il disagio dei parcheggi e manifestazioni podistiche gli amici e invitati pian piano sono arrivati, sorrisi e abbracci cordiali a non finire l’emozione della condivisione si poteva tagliare con una lama tanto era lo spessore che ci circondava.

Ci siamo accomodati in una sala adiacente alla chiesa adibita per l’occasione alla S. Messa a noi dedicata e celebrata dal nostro Padre Celestino, tutto ciò è stato organizzato per tempo dal ns Direttivo anche in previsione della grande affluenza data dall’evento del Giubileo dove sarebbe stato complicato per la nostra associazione svolgere la cerimonia con i ringraziamenti che ci eravamo preposti dal camice ai bisturi, dal pane all’acqua, dai medici agli infermieri.

Dopo questo concentrato di emozioni (difficile non ripetere questa parola o trovarne il sinonimo) si è passati a una natale2015-38natale2015-27piccola riunione servita a presentare il Direttivo e a dare la parola ai Medici che ci hanno onorato della loro partecipazione iniziando da colui che ha voluto fortemente questa associazione e fondatore con altri di questa realtà e per averlo ognisempre tra di noi all’unanimità è stato nominato Presidente ad honorem il Dott Matteo Donataccio in segno di gratitudine e grande stima, purtroppo non è potuto rimanere con noi per impegni ma ha assicurato sempre la sua partecipata condivisione e vicinanza, poi man mano e non meno importanti Il direttore Dott Umberto Tedeschi, Dott Umberto Montin, Dott Amedeo Carraro, Dott.sa Paola Violi i quali ci hanno incentivato a continuare nel lavoro di solidarietà e condivisione ringraziandoci del lavoro fin quì portato da parte nostra ringraziamenti contraccambiati per la loro profonda umanità, professionalità e amicizia.

natale2015-41La riunione è terminata con la benedizione del Priore della Chiesa che ci ha augurato un lungo cammino di prosperità e natale2015-40salute aggiungendo gli auguri di Buon Natale.

dopo aver appagato la mente e il cuore lo stomaco cominciava a protestare per i suoi diritti non sia mai !! accontentato all’istante, a pochi passi il ristorante al Frassino ci stava attendendo con la sala guarnita con classe e tavoli apparecchiati in un angolo una tavolata con regali abbinati alla nostra modesta lotteria modesta per modo di dire ma ricca di valori quali senso di appartenenza, solidarietà, condivisione, amicizia, amore verso gli altri.

durante il pranzo non sono mancate battute di spirito, allegria e tanto di più, i nostri medici senza il camice si confondevano tra di noi in quel momento la professione era in un angolo l’amicizia era prominente senza preposti il loro sorriso e allegria ancora di più hanno eliminato tutte le ombre che potevano

essere presenti dentro di noi dandoci sicurezza e vicinanza.

Ci siamo salutati nel tardo pomeriggio appagati di questa meravigliosa giornata che ci ha regalato ulteriormente un Dono aggiunto dandoci appuntamento alla prossima.

Clicca sulle immagini per visualizzare la galleria